Dizionario Scultori

Atlante Regionale

 
 

 

 

 

     

Stefano Maderno

Maderno Stefano (Bissone, Canton Ticino, 1576 - Roma 1636).
Galleria Fotografica

Stefano Maderno nacque nel 1576 a Bissone nel Canton Ticino. Poche ed incerte le notizie sulla sua esistenza che per tanti aspetti resta ancora misteriosa. A Roma lavorò in Santa Maria Maggiore per la Cappella Paolina, suo infatti è il rilievo con la Spedizione in Ungheria e per Santa Maria sopra Minerva.

Fu dapprima restauratore di statue antiche (nella foto Laocoonte, Ermitage), alcune delle quali riprodusse in bronzo;

bronzeo è anche il suo Ercole e Anteo, replicato più volte, e il cui modello in terracotta è alla Ca' d'Oro a Venezia (qui riprodotto una copia in bronzo ora in America).

La conoscenza dell'arte classica lo aiutò nella realizzazione della sua opera più significativa, la Santa Cecilia, nella chiesa omonima in Trastevere a Roma, commissionatagli dal cardinale Sfondrato che nella chiesa aveva trovato il corpo della santa (1599): Stefano. lo riprodusse nelle stesse dimensioni e nella stessa posa in cui era stato rinvenuto, e il rilievo venne collocato in una nicchia di marmo nero sotto l'altare maggiore.

L'originalità della soluzione e il naturalistico abbandono della posa ebbero un seguito nella scultura barocca, anche se tale esito rappresentò un caso isolato nella produzione classicheggiante dell'artista.

 


Home | Scultori Italiani | Scultori Mondiali | Le Vostre Sculture | Gallerie fotografiche | Approfondimenti |
| Mostre ed Eventi | Links | Download | Forum |  Contatti |

 

 

   

 

Home
Scultori Italiani
Scultori Mondiali
Le Vostre Sculture
Gallerie Fotografiche
Approfondimenti
Mostre ed Eventi
Links
Download
Forum
Contatti